Formula 1: Ferrari, le parole di Binotto e Leclerc. Nel mirino il GP di Hockenheim in casa Vettel

“Il Gran Premio di Germania per noi è prima di tutto la gara di casa di Sebastian Vettel. Per questo teniamo particolarmente a ben figurare ad Hockenheim, soprattutto dopo che l’anno scorso ci è sfuggita l’opportunità di concludere bene un fine settimana nel quale le nostre prestazioni erano state di livello”. Così il team principal della FerrariMattia Binotto, a pochi giorni dall’undicesima gara del Mondiale, che si correrà a “casa Vettel”, nella speranza che dal tedesco possa arrivare il sussulto finora mancato. “Per questa gara – ha aggiunto Binotto – non sono previste novita’ particolari ma dall’analisi del GP di Silverstone abbiamo tratto utili informazioni per conoscere meglio la vettura”.

Sono contento di gareggiare a Hockenheim. Nel corso degli ultimi weekend di gara insieme alla squadra abbiamo sempre fatto un buon lavoro in qualifica. Ora ci dobbiamo concentrare maggiormente sul passo gara perché é questo l’aspetto nel quale abbiamo faticato ultimamente“. Lo ha detto il pilota della Ferrari Charles Leclerc in vista del 64° Gran Premio di Germania, 11ª tappa del Mondiale di Formula 1.

Poi Leclerc si sofferma sulle caratteristiche del circuito “Per quanto riguarda il tracciato, è un bel mix di curve una diversa dall’altra e di rettilinei veloci – spiega il giovane pilota monegasco – Quella di Silverstone è stata una gara molto divertente da vivere in abitacolo, speriamo di poterci ripetere anche in Germania e di essere in condizione di lottare per la vittoria“.

ABOUT THE AUTHOR

ad min

Leave A Comment